Comitato per la salvaguardia dell'  Arredo Urbano di Trieste                                                                                            

<< Home Chi Siamo Scrivici per solidarietà
Deduzioni Generali Appello
 
Approfondisci l' argomento
Gallerie Immagini / Photogallery
Esposto al Ministero per i Beni Culturali
Rassegna Stampa
I rapporti con la Magistratura
I rapporti con la Soprintendenza
I rapporti con il Comune
I rapporti con il Ministero dei Beni Culturali
I rapporti con i Carabinieri T.C.P. Venezia
Le "Riqualificazioni" delle piazze di Trieste
Il Calendario del 2009 - "Vandalino d' Oro"
Progetto Pedonalizzazione Borgo Teresiano
Soprintendenza : Codice Urbani
Libro Bianco del Comitato Triestino
Mozione Rosolen
La Procura di Venezia indaga sui masegni spariti
Progetto Insula (Restauro dei Masegni Veneziani)
I Masegni a Genova
Le pavimentazioni storiche a Cuba
Codice dei Beni Culturali - Decreto Urbani
Legge 1497 - Elenco Bellezze Natuarali F.V.G.
 
Data Lettera Rapporti con il Comune
10/03/2013 Ai Signori Consiglieri del Comune di Trieste Oggetto: tutela dell’arredo urbano della città di Trieste: restauro di Piazza Ponterosso, Via Trento e Largo Panfili.
15/06/2012 Al Sindaco di Trieste Si prega di fissare una data per la visita ai depositi comunali dei reperti lapidei accantoni…segue
10/06/2012 Pres. IV. Commissione del Comune di TS Faraguna Venerdì scorso abbiamo avuto, assieme ad Italia Nostra ed altre due organizzazioni, un incontro con gli assessori Dapretto e Marchigiani con all’ o.d.g. lo stesso ..segue
29/05/2012 Ai Signori Consiglieri del Comune di Trieste ..Ora il Comune di Trieste si accinge all’ennesima opera di “riqualificazione”, anziché di “restauro” in Piazza Ponterosso e in Via Trento….segue
09/05/2012 Al Sindaco di Trieste I sottoscritti Comitati e Associazioni di cittadini di Trieste, - consapevoli del danno gravissimo che la città subisce con lo smantellamento del suo selciato storico e la perdita irreparabile dei masegni chene caratterizzavano la pavimentazion...
24/02/2012 Al Sindaco di Trieste Oggetto: osservanza delle disposizioni di legge in materia della tutela di pubbliche piazze, vie, strade ed altri spazi urbani di interesse artistico e storico – D. Lgsl. 42 del 2004 – Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (Codice Urbani)..
19/10/2009 Al Sindaco di Trieste Oggetto: distruzione dei lastricati storici della città di Trieste: richiesta formale di delucidazioni in merito alla mancata osservanza del D. Lgls. 42 del 2004, art. 10 ed altre leggi di tutela.
28/09/2009 Al Sindaco di Trieste non solo la Soprintendenza ma anche la città è da “serie B” o, perlomeno, architettonicamente parlando, in tale stato è stata ridotta dalla mancanza di tutela da parte sia della Direzione Regionale sia della Soprintendenza
10/11/2008 Al Sindaco e Ass.re ai LL.PP. Bandelli Oggetto : P.zza Venezia. L’affermazione “la ricomposizione del lastricato è stata estesa a tutta la piazza” contrasta con quanto si rileva dalla fotografia (all.to. n. 1),
17/10/2008 Al Sindaco e Ass.re ai LL.PP. Bandelli Oggetto : P.zza Venezia. Dal “Piccolo”del 13.10.2008 apprendiamo che, per lastricare con i masegni originari la parte centrale della piazza …“verranno infatti recuperate le lastre ancora coperte dall’asfalto sul lato est della piazza (Via Cadorna)"
22/05/2008 Al Sindaco e Ass.re ai LL.PP. Bandelli Oggetto : P.zza Venezia, come si evince dalle allegate fotografie, la pavimentazione della piazza, su tutti e quattro i lati, è stata “segata” da una macchina fresatrice, causando la distruzione insensata di un numero elevato di ma segni.
10/03/2008 Al Sindaco Di Piazza Con riferimento alla L/R n. 7 del 2000 (atti legge 241/90) si formula la presente per richiedere l’accesso formale e visione presso gli uffici comunali dei progetti relativi a lavori di riqualificazione, c.s.: - progetto di Piazza Venezia..
07/03/2008 All' Ass.re Bandelli Le saremo obbligati se saprà riunire le varie parti e fissare, una volta per tutte, regole rigidamente certe per il recupero e la valorizzazione del patrimonio storico della nostra Trieste.
20/01/2008 Al Comune, Ass.re ai LL.PP., Soprintendenza Oggetto : lavori per la pedonalizzazione di Via Cavana e di altre vie
21/10/2007 Ai Sindaci Cacciari e Di Piazza Oggetto: Tutela del patrimonio monumentale della città di Trieste, in rapporto all’annunciato avvio di collaborazione tra i comuni di Venezia e Trieste
12/04/2007 Al Sindaco Di Piazza Resta il fatto che, anche a seguito delle indagini della Magistratura e della Corte dei Conti in merito alla scomparsa dei masegni, sarebbe molto utile un incontro congiunto con gli assessori summenzionati.
01/03/2007 All 'Ass.re Bandelli il Suo predecessore, ass. Giorgio Rossi, dopo anni di nostre insistenze aveva finalmente avviato una mappatura dei lastricati, selciati, cordoli, fontane pubbliche, pozzi carsici, edifici storici ..
24/10/2006 Al Sindaco Di Piazza In data 1° febbraio l’ass. Rossi aveva convocato una bellissima conferenza al museo Revoltella con partecipazione di ACEGAS, Soprintendenza, Autorità Portuale, Università di Venezia: l’Università di Trieste,stata incaricata di procedere alla mappatura ..
11/07/2006 All 'Ass.re Bucci Dopo alcuni anni di incontri/scontri con il suo predecessore, ass. Giorgio Rossi, quest’ultimo accoglieva la nostra richiesta per la predisposizione di una mappatura dei lastricati residui onde procedere alla loro tutela in base al D. Leg. 42 ..
14/06/2006 All' Ass.re Bandelli Il 1° febbraio scorso venne finalmente organizzato un importante convegno all’Auditorium del Museo Revoltella, nel corso del quale venne illustrato – tra l’altro – l’impegno del Comune alla realizzazione di una mappatura dei lastricati ..
08/07/2005 Al Comune Riteniamo, egregio Signor Consigliere che, tra i precipui compiti di chi ha scelto di servire gli interessi della propria città, dovrebbe esserci anche quello della conservazione del patrimonio culturale..
17/02/2005 Al Sindaco Di Piazza L’impressione è che si voglia guadagnare tempo per poter proseguire celermente nell’opera di distruzione; facciamo nuovamente rilevare che pesanti masegni vengono divelti per essere sostituiti con piastrelle di pietra scadente..
25/10/2004 All' Ass.re Rossi Le rammentiamo che, nel corso dell’ultimo incontro con Lei avvenuto nel maggio scorso, ci venne promessa una visita ai depositi comunali dei masegni e dei cordoli cui, purtroppo, non è stato dato seguito..
06/05/2004 Al Sindaco Di Piazza Il rifacimento delle rive, iniziato qualche mese fa, ha dato il colpo di grazia alle nostre speranze ed a quelle dei triestini che, ripetutamente, avevano segnalato lo scempio sulla stampa locale.

 

 

 


Engineered by M.D.R.